Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Visitando questo sito accetti pienamente la nostra Privacy Policy.

Tutto esaurito per la prima al Teatro della Cooperativa
Notizie Milano

Subito applausi per "La cantatrice calva".

Del 05/02/2014 di Ivan Filannino - Recensione dello spettacolo in scena al Teatro della Cooperativa con Manera, Pisu e Parassole.

Non poteva iniziare in modo migliore "La cantatrice calva" al Teatro della Cooperativa, un tutto esaurito e un lunghissimo applauso a fine spettacolo che sancisce la promozione a pieni voti del pubblico.

Un successo che non sorprende più di tanto visti i tre grandi comici italiani chiamati a interpretare i ruoli maschili della commedia scritta da Eugene Ionesco nel 1950. Leonardo Manera, Max Pisu e Diego Parassole, tre volti noti della tv e di Zelig in particolare che però sanno bene come si sta insieme su un palcoscenico anche quando il protagonista non è il monologo.

Al loro fianco tre bravissime attrici come Stefania Pepe, Roberta Petrozzi e Marta Marangoni. Il carisma degli uomini e la perfetta recitazione delle donne creano la giusta intesa e un ritmo vivace per questa commedia che rappresenta l'icona del teatro dell'assurdo fatto di frasi fatte, luoghi comuni e continue contraddizioni.

Lo spettacolo, diretto dal regista Marco Rampoldi, rimarrà in scena al Teatro della Cooperativa fino al 16 febbraio.

Categorie: Teatro

Notizie Milano

Iscriviti alla newsletter

i campi con * sono obbligatori