Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Visitando questo sito accetti pienamente la nostra Privacy Policy.

Stile, eleganza e qualità, facendo attenzione alla tutela dell'ambiente. The Green Closet
Notizie Milano

The Green Closet: anche il fashion design diventa verde

Del 18/02/2013 di Angela Fiore - Alla terza edizione lo showroom della moda ecosolidale

La nuova parola d'ordine del design in tutte le sue applicazioni, dall'architettura all'arredo, dalla tecnologia all'abbigliamento, è "ecosostenibile".
Proprio la ricerca nell'ambito di una progettazione eco-friendly applicata alla moda è alla base dell'evento The Green Closet, giunto alla terza edizione, che dal 23 al 25 Febbraio sarà di scena presso SUPER, il nuovo spazio organizzato da Pitti immagine e Fiera Milano, in collaborazione con il comune di Milano.
La location, situata presso il padiglione 3 dell'ex fiera di Milano sarà un nuovo punto di riferimento per la moda milanese.

Il progetto, frutto di una collaborazione fra il comune di Milano, il consolato Inglese e l'UKTI (UK Trade & Investment), prevede la presentazione delle creazioni di fashion designers inglesi, la maggior parte dei quali non hanno mai esposto in Italia, accomunati da una speciale attenzione all'impatto ecologico dei processi produttivi. Questa scelta implica, ad esempio, un largo uso di materiali di riciclo o provenienti da filiere a chilometro zero, di fibre naturali o biodegradabili, la predilezione di metodi di produzione poco inquinanti, spesso con il ritorno a tecniche artigianali che incentivano il commercio equo e solidale e, infine, una consistente riduzione degli sprechi.

Questo sforzo produttivo si traduce in creazioni di grandissima qualità e rispondenti ai massimi standard del design, in risposta al numero crescente di "consumatori etici", che ricercano prodotti eccellenti, ma che prediligono nei loro acquisti le marche che si dimostrano attente all'impatto ecologico e sociale delle proprie produzioni.

Categorie: Design

Notizie Milano

Iscriviti alla newsletter

i campi con * sono obbligatori